FSE più qualità per cittadini e servizi

"Fascicolo sanitario elettronico più qualità per cittadini e servizi" è il titolo dell'iniziativa, che Cisl Area metropolitana bolognese ha organizzato, mercoledì 23 maggio, presso la sede cittadina, di via Milazzo 16. I relatori della tavola rotonda sono stati Giuliano Barigazzi assessore alla Sanità e Welfare del Comune di Bologna, Chiara Gibertoni direttore generale Azienda USL di Bologna e Gianluca Mazzini direttore generale Cup 2000 ScpA e Lepida SpA. Sono intervenuti anche Carmela Lavinia (Cisl Fp), Alessandro Grosso (Fisascat) e il segretario generale della Fnp Sergio Palmieri. Ha coordinato ed introdotto l'iniziativa Alberto Schincaglia, segretario generale aggiunto Cisl Area metropolitana bolognese.



Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna