Prigioniere senza colpe

"Prigioniere senza colpe" è l'iniziativa organizzata dalla Cisl Area metropolitana bolognese in collaborazione con l'associazione Albero di Cirene organizzata, mercoledì 13 dicembre, nella sede del sindacato, di via Milazzo, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, del 25 novembre scorso. Ha coordinato i lavori Fatima Mochrik segretaria della Cisl Area metropolitana bolognese, ha concluso Marzia Montebugnoli responsabile Coordinamento Azioni Positive Cisl Area metropolitana bolognese.


Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna