• Home
  • Aumenti Tper contrarietà Cisl
  • Home
  • Aumenti Tper contrarietà Cisl
170713-Tper.jpg

Aumenti Tper contrarietà Cisl

Apprendere da un lancio di agenzia di stampa della convocazione di una conferenza stampa per annunciare la decisione unilaterale del Comune di Bologna e dell'Azienda di trasporto pubblico, Tper, di aumentare le tariffe di trasporto è una grave violazione delle relazioni sindacali tra l'Amministrazione e i sindacati - dichiara il segretario generale della Cisl Area metropolitana bolognese, Danilo Francesconi".

"Per questo motivo - prosegue il segretario Cisl - riteniamo indispensabile un incontro urgente e al contempo chiediamo al Comune di Bologna di congelare l'aumento previsto, per il rispetto tra le parti e del protocollo di relazioni sindacali confermato anche dall'ultimo accordo sul bilancio di previsione. Tale richiesta è tanto più giustificata alla luce degli ottimi dati di bilancio presentati la scorsa settimana dalla dirigenza di Tper ".

Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna