100608_Salvaguardiamo_lavoro.jpg

Salvaguardiamo il lavoro

Martedì 13 giugno, alle ore 9.30 presso Hotel Carlton a Bologna Cisl Fp organizza "Salvaguardiamo il lavoro e ri-costruiamo i servizi". L'iniziatva a livello nazionale prevede due incontri interregionali a Bologna e a Napoli) per affrontare la questione delle ex-province e l'attuazione della riforma dei Centri per l'impiego,

A Bologna intervengono

- Gianmaria Manghi presidente Upi EMilia Romagna
- Paola Cicognani direttore Agenzia Lavoro Emilia Romagna
- Marco Leonardi consigliere Palazzo Chigi
Conclude il segretario confederale commissario Cisl Fp Maurizio Petriccioli

L’attuazione della riforma delle politiche del lavoro e dei servizi per l’impiego rispetto al DL 150/2015 è ancora in una fase di avvio con forti ritardi istituzionali ed operativi

In particolar modo, urge definire, anche a valle dell’esito referendario del 4 dicembre u.s., la situazione delle Province, ad oggi in una sorta di ‘limbo istituzionale’ che resta preoccupante sia per quanto attiene la mancanza di un progetto di riordino che per l’assoluta carenza di risorse finanziarie necessarie ad assicurare lo svolgimento di funzioni fondamentali,

In questo quadro si inserisce la questione dei Centri per l’Impiego che da una parte,anche  per le nuove funzioni attribuite,  dovrebbero sempre più diventare  lo strumento di riferimento per i lavoratori e le imprese sul territorio come previsto nel DL 150, dall’altra dare certezze  agli oltre 7000 dipendenti, rispetto all’amministrazione di appartenenza, alla ripartizione delle competenze tra Stato e Regioni, e alla composizione della propria retribuzione, ad oggi non ancora definita e senza garanzie di copertura rispetto ai prossimi anni oltre agli oltre 1000 lavoratori in attesa di un percorso di stabilizzazione da anni.

pdf 130617 Salvaguardiamo lavoro (23.73 MB)

 


Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna