• Home
  • M.Marelli conferma investimenti e piano ind.
  • Home
  • M.Marelli conferma investimenti e piano ind.
170207-Magneti_marelli.jpg

M.Marelli conferma investimenti e piano ind.

Si è svolto, questa mattina, a Corbetta, l'incontro tra Magneti Marelli, FCA, ed organizzazioni sindacali. All'incontro ha partecipato anche una delegazione sindacale della Fim Cisl Area metropolitana bolognese.

"Con la nuova compagine industriale che nasce dalla fusione di Magneti Marelli con Calsonic Kansei -dichiara Massimo Mazzeo della Fim Cisl Area metropolitana bolognese, presente all'incontro - si creerà uno dei maggiori gruppi di componentistica auto nel mondo, con nuove opportunità sul mercato asiatico e sul mercato europeo. Entro un mese circa sarà ufficializzata la nuova società, le operazioni preliminari sono completate per cui il passaggio dovrebbe concretizzarsi entro il mese di giugno".

"Sono stati confermati - prosegue il sindacalista Fim- investimenti e livelli occupazionali, non ci saranno, inoltre, sovrapposizioni di prodotti tra le due compagini industriali e proseguirà l’applicazione del CCSL (contratto specifico del Gruppo ) per i lavoratori E' previsto inoltre il mantenimento dei prodotti in essere in virtù dell'accordo pluriennale di prosecuzione delle forniture verso il gruppo FCA".

"Seguiremo - conclude Mazzeo - attivamente le evoluzioni e la creazione della nuova società con la nostra attiva presenza a tutti i tavoli contrattuali e continueremo a vigilare affinché vengano rispettati tutti gli impegni verso i lavoratori italiani".

Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna