170207-Magneti_marelli.jpg

Premio efficienza Magneti Marelli

;


Oggi a Torino le segreterie nazionali di Fim Cisl, Uil, Fismic, Aqcf e Ugl hanno esaminato in un incontro insieme a FCA e CNHI i risultati per tutti gli stabilimenti italiani del premio di efficienza 2016, previsto nell'accordo di gruppo del 7 luglio 2015.

"Esprimiamo un giudizio positivo - commenta Massimo Mazzeo della Fim Cisl - per il premio che interessa anche gli stabilimenti di Crevalcore e Bologna. Un premio di risultato che sul secondo gruppo professionale ammonta a 1.155 euro (1018 euro per la prima fascia e 1.417 euro per la terza fascia professionale ). Il premio è collegato per una parte al recupero dell'efficienza e per una parte (330 euro in seconda fascia) ad un incremento della redditività. La quota del premio come prevede la recente normativa di legge di bilancio 2017 sarà soggetta a una tassazione agevolata del 10%".


Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna