170207-Magneti_marelli.jpg

Premio risultato 2020 M.Marelli

E ‘ stato definito, per l’anno 2020, il premio di efficienza definito dal CCSL, contratto collettivo specifico di lavoro negli stabilimenti Marelli . Trattasi di una quota media nazionale di € 1.716,06 euro che verrà erogata nella retribuzione di febbraio 2021.

Tra i siti che raggiungono il valore maggior di percentuale di efficienza e di risultato economico rientra anche lo stabilimento di Crevalcore con 8,70% (II fascia pari a 1.988,33) a seguire il sito di Bologna con 7,50% (II fascia pari a 1.714,07)

“Un risultato considerevole – dichiara Massimo Mazzeo della segreteria Fim Cisl Area metropolitana bolognese - soprattutto in considerazione del difficile contesto economico e sociale che sta attraversando il nostro paese. Il premio, frutto della contrattazione fatta dalla Fim-Cisl insieme alle altre organizzazioni sindacali firmatarie del CCSL 2019, dimostra di essere stato costruito in maniera efficace poiché tiene conto degli elementi di efficienza degli stabilimenti e fa sì che gli elementi di redditività negativi non inficino il risultato. Al premio si aggiunge poi l’incremento del 8% sui minimi, pari a 144 euro mensili, definito dal contratto fatto con le aziende dell’ex gruppo FCA , tra cui Marelli”.

Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna