Home » News » News » Basf sciopero e presidio per la sicurezza

Basf sciopero e presidio per la sicurezza


Pubblicato il: 22 Marzo 2022
Nella categoria:

Dopo due incidenti gravi avvenuti a distanza di 15 giorni l’uno dall’altro, e dopo aver attivato un tavolo di confronto con l’azienda, ci vediamo costretti a scioperare perché la sicurezza sul lavoro diventi tema di reale confronto con l’azienda.

Le uniche risposte positive ottenute riguardano, nei fatti, il capitolo della cultura della sicurezza: si tratta di un elemento sicuramente fondamentale, perché vuol dire “formazione, competenza e specializzazione”. Non può essere, però, l’esclusivo elemento: serve un salto di qualità che consenta anche di ragionare di organizzazione del lavoro. Molti incidenti si verificano proprio perché manca l’attenzione per l’organizzazione del lavoro, e per la sua gestione in sicurezza.

Di fronte ad una delegazione aziendale che, nonostante i due gravi incidenti, continua a ritenere che non ci siano problemi di carico e organizzativi in senso lato, non si ha alternativa allo sciopero!!!

Così come non si può pensare che, a fronte di una platea lavorativa esperta che andrà in pensione a breve, non sia il caso di predisporre in via preventiva e soprattutto concordata con le rappresentanze dei lavoratori un passaggio generazionale delle competenze acquisite sul campo, per non disperdere la cultura della sicurezza che l’esperienza e la competenza acquisita nei decenni di lavoro.

Inoltre pretendiamo che, oltre al datore di lavoro Basf, anche tutto il sistema della pubblica amministrazione funzioni come dovrebbe a partire dalle ispezioni e, se consideriamo che nonostante i due infortuni gravi, l’ispezione in azienda avviene solo dopo la segnalazione dei rappresentanti dei lavoratori, riteniamo che sia oltremodo evidente che qualcosa nel sistema non funziona come dovrebbe!

Per tali ragioni domani, 23 marzo 2022, tutte le lavoratrici e i lavoratori del sito di Basf di Pontecchio Marconi (via Pila 6/3) saranno in sciopero per l’intera giornata lavorativa e faranno un presidio davanti ai cancelli dello stabilimento per l’intera mattinata a partire dalle 8.

 


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371