Home » News » News » Carta dell’amicizia Fondazione Ant-Cisl

Carta dell’amicizia Fondazione Ant-Cisl


Pubblicato il: 15 Dicembre 2023
Nella categoria:

Carta dell’Amicizia è il nome del protocollo siglato, oggi, presso la sede della Cisl di Bologna, da Raffaella Pannuti, presidente Fondazione Ant e da Enrico Bassani, segretario generale Cisl Area metropolitana bolognese. Da una parte Fondazione ANT, impegnata da 45 anni nell’assistenza medico-specialistica domiciliare ai malati di tumore e progetti di prevenzione oncologica, e dall’altra il sindacato Cisl impegnato su tutto il territorio metropolitano nella tutela dei lavoratori e dei pensionati.

Dalla condivisione comune dei valori di solidarietà e perseguendo condizioni di sensibilità sociale e sostenibilità economica è nato questo protocollo che si prefigge di donare giornate di prevenzione ai cittadini bolognesi. Nell’arco di 12 mesi si realizzeranno alcune giornate di visite di prevenzione oncologica, gratuite e aperte a tutti, che si autofinanzieranno con le consuete raccolte fondi che Fondazione ANT prevede coinvolgendo le sedi e gli operatori del sindacato.

Si parte con Progetto Melanoma, una giornata di visite dermatologiche gratuite con dermatoscopia per la prevenzione dei tumori della cute che si terrà  mercoledì 20 dicembre, dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 14 alle 18, presso sede Cisl di via Milazzo 16 a Bologna. Sarà possibile prenotare, a partire dalle ore 16.00 di venerdì 15 dicembre, al seguente link: https://ant.it/cosa-facciamo/prevenzione/registrazione-visite/. Le visite, erogate dai professionisti ANT, si sono potute concretizzare con il contributo per la realizzazione delle ceste natalizie destinate ai dipendenti del sindacato.

A questa prima iniziativa si aggiungeranno poi altri appuntamenti con la prevenzione oncologica nel corso del prossimo anno, sempre gratuiti ed aperti a tutti, da svolgere nei locali della Cisl  grazie al coinvolgimento dei medici ANT.

La prevenzione oncologica è uno dei nostri focus principali e in questi anni abbiamo scelto di investire fortemente in questo settore, anche alla luce delle recenti previsioni di crescita delle diagnosi oncologiche in un prossimo futuro – commenta Raffaella Pannuti, presidente di Fondazione ANT – In questo percorso è molto importante per noi poter contare su enti di grande rilevanza come la Cisl, che si occupa del benessere dei lavoratori e della cittadinanza a 360°”.

“ Un progetto – dichiara Enrico Bassani, segretario generale Cisl Area metropolitana bolognese – nel quale crediamo e che fortemente abbiamo voluto in qualità di attori sociali attivi nella vita della nostre comunità cittadine, attenti al welfare ed alla sussidiarietà. Creare rete con le associazioni che come noi perseguono valori di solidarietà e che generano ogni giorno azioni positive nella collettività rientra nel nostro concetto di patto e coesione sociale. Siamo pertanto molto orgogliosi di poter costruire insieme a Fondazione ANT, da lungo tempo, punto di riferimento per l’assistenza specialistica ai malati oncologi, un progetto da cui trarranno benefici numerosi cittadini”.


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371