Home » News » News » Cgil,Cisl,Uil al presidio “No war Ucraina”

Cgil,Cisl,Uil al presidio “No war Ucraina”


Pubblicato il: 24 Febbraio 2022
Nella categoria:

Cgil, Cisl e Uil invitano a partecipare alla fiaccolata “No war Ucraina”, che si terrà venerdì 25 febbraio, alle ore 18, in piazza Maggiore, a Bologna. Il comunicato stampa Cgil, Cisl e Uil.

Siamo di nuovo drammaticamente di fronte a scenari di guerra in Europa.
Ciò che sta accadendo in Ucraina, a partire dalla regione del Donbass, con il rischio di un ulteriore allargamento delle condizioni del conflitto armato già in atto, è totalmente inaccettabile.
Sembra di essere di fronte al totale annichilimento della memoria collettiva, alla rimozione, a distanza di quasi ottant’anni, di cosa ha significato la costruzione della pace in Europa, del valore inestimabile che essa rappresenta, dopo le macerie della seconda guerra mondiale

CGIL-CISL-UIL condannano la decisione della Russia di compiere atti di guerra nei confronti di uno Stato autonomo e indipendente. Un atto ingiustificabile di una gravità inaudita, che richiede una ferma risposta della comunità internazionale finalizzata al ripristino immediato delle condizioni di pace a salvaguardia del popolo aggredito.

CGIL-CISL-UIL invitano pertanto tutte le donne e gli uomini di pace a mobilitarsi, partecipando alla fiaccolata “NO WAR UCRAINA”, organizzata per domani sera, venerdì 25 febbraio 2022, alle ore 18.00, in Piazza Maggiore, promossa dal Portico della Pace.

Camera del Lavoro Metropolitana-CGIL Bologna
CISL Area Metropolitana Bologna
UIL Emilia Romagna e Bologna


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371