Home » News » News » Presidio lavoratori Comune S.Lazzaro

Presidio lavoratori Comune S.Lazzaro


Pubblicato il: 23 Maggio 2024
Nella categoria:

Dopo lo stato di agitazione indetto lo scorso martedì 7 maggio continua la mobilitazione dei lavoratori del Comune di San Lazzaro, proclamata da Cisl Fp e Uil Fpl. Domani, venerdì 24 maggio,  in concomitanza con l’incontro in Prefettura le organizzazioni sindacali hanno indetto un presidio, in piazza Roosevelt, a Bologna, a partire dalle ore 10.00.

“Non si tratta – dichiarano Cisl Fp e Uil Fpl – solo di modificare due o tre punti del contrato integrativo decentrato, bensì si tratta di garantire equità nella valutazione e nelle opportunità di carriera e di riconoscimento per tutti, perché sono i lavoratori e le lavoratrici che garantiscono i servizi di qualità e, a San Lazzaro, spesso lo fanno a proprie spese, a causa della forte riduzione di personale, e pagando in prima persona perché, in assenza del personale necessario per lo svolgimento delle attività, molti sono indotti a fare straordinari che sottraggono tempo alle relazioni familiari e affettive e che vengono retribuiti con il fondo accessorio unico dei dipendenti invece che con soldi appositamente inseriti nel bilancio dell’ente per le assunzioni di personale”.

“Nonostante la proclamazione dello stato di agitazione, l’Amministrazione – lamentano Cisl Fp e Uil Fpl – va avanti per la propria strada come se niente fosse, senza tener conto in alcun modo delle richieste avanzate da CISL FP e UIL FPL e degli emendamenti votati all’unanimità dai lavoratori riuniti in assemblea sindacale in data 27 febbraio 2024”.

“La Prefettura ci ha convocato e andremo – concludono le sigle sindacali – forti del voto dei lavoratori che hanno aderito alla proposta di proclamazione dello stato di agitazione per rivendicare i loro diritti, la loro dignità e la nostra storia sindacale di del Comune di San Lazzaro. Chiederemo all’Amministrazione di cambiare corso e rappresenteremo i punti imprescindibili sui quali riaprire la trattativa prendendo in considerazione le proposte avanzate in assemblea”.


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371