Home » News » News » ReAGIRE continua protesta Gruppo Unipol

ReAGIRE continua protesta Gruppo Unipol


Pubblicato il: 20 Ottobre 2021
Nella categoria:

“Per ottenere un accordo sullo smart working, per concordare le modalità del rientro al lavoro decise in maniera unilaterale dall’azienda e per negoziare la tutela del lavoro e della salute” sono le motivazioni della mobilitazione “reAGIRE” della First Cisl che si articolerà nei prossimi giorni con la proclamazione di alcune giornate di sciopero. First Cisl nella comunicazione della mobilitazione ai dipendenti dichiara anche di “aderire all’astensione dal lavoro proclamato dalla Uilca UIL e dalla Fisac CGIL”.

Il calendario dello sciopero è così articolato:
– Lunedì 25 ottobre per Siat; Arca; Linear; Unipol Assistance; Unisalute; Contact Center Unipolsai (Sertel); Area IT Unipolsai la seconda metà dell’orario\turno di lavoro
-Martedì 26 ottobre per Area Sinistri Unipolsai la seconda metà dell’orario\turno di lavoro
-Mercoledì 27 ottobre per Area Tecnica Danni; Area Commerciale; Area Vita la seconda metà dell’orario\turno di lavoro
-Giovedì 28 ottobre per tutte le altre Aree la seconda metà dell’orario\turno di lavoro
-Giovedì 4 novembre per tutti i dipendenti con manifestazione intera giornata.

“Proseguiamo – dichiara Alberto Enzini, segretario First Cisl – nella nostra mobilitazione perché non possiamo accettare la mancata attivazione di un tavolo negoziale sullo smart working e la deriva decisionistica dell’azienda. Non riusciamo assolutamente a comprendere perché non sia possibile sedersi intorno ad un tavolo , per definire e concordare le norme di rientro al lavoro tenendo presente la salute e sicurezza sul lavoro. Vogliamo recuperare corretto e virtuoso dialogo sociale anche a vantaggio della produttività e del benessere complessivo del Gruppo”.


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371