Home » News » News » Sciopero dopo i licenziamenti alla B.i.e.

Sciopero dopo i licenziamenti alla B.i.e.


Pubblicato il: 29 Gennaio 2024
Nella categoria:

Si è svolto il 24 gennaio l’incontro con la Direzione Aziendale B.i.e. srl di San Giovanni in Persiceto (Bo), la R.S.U. di stabilimento e le organizzazioni sindacali FIM-CISL Area Metropolitana Bolognese e FIOM-CGIL Bologna con esito negativo.

Abbiamo ribadito durante l’incontro che non si accettano né si giustificano i licenziamenti di tre lavoratrici (tra le quali una delegata sindacale) privi di coinvolgimento e confronto con le parti sindacali. L’Azienda nell’aprile scorso aveva proposto part-time volontari e a luglio delle uscite con piccolo incentivo. Da luglio in poi, pur non essendosi risolta la crisi del reparto, l’Azienda non ha più fatto ricorso alla cassa integrazione. Durante l’incontro, svoltosi subito prima di Natale, l’Azienda non ha comunicato nessuna intenzione di procedere ai licenziamenti, inviati unilateralmente meno di un mese dopo. Il confronto con la RSU e le organizzazioni sindacali avrebbe permesso di cercare strade e soluzioni alternative che, a distanza di mesi e con un aggravamento delle crisi aziendale, avrebbero potuto trovare tra le lavoratrici e i lavoratori esiti diversi.

Cosa altrettanto grave è che la Direzione abbia confermato che eventuali altri licenziamenti verranno decisi senza confrontarsi con i sindacati. L’Azienda nei fatti non riconosce alcuna garanzia per il futuro denotando scarsa fiducia e rispetti verso i propri dipendenti e confermando che quanto accaduto potrebbe ripetersi.

A fine incontro, durante l’assemblea sindacale, le lavoratrici ed i lavoratori insieme alla R.S.U e le organizzazioni sindacali hanno deciso di proclamare due ore di sciopero, in uscita, giovedì 1 febbraio, dalle ore 15 alle ore 17.00.

Fim e Fiom esprimono forte dissenso per quanto accaduto e massima solidarietà nei confronti delle lavoratrici licenziate.


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371