Home » News » News » Vertenza Marelli una comunità resistente

Vertenza Marelli una comunità resistente


Pubblicato il: 2 Maggio 2024
Nella categoria:

Domenica 5 maggio alle ore 17.30 presso Auditorium Primo Maggio a Crevalcore, Fim, Fiom e Uilm con il patrocinio del Comune di Crevalcore organizzano l’iniziativa “Vertenza Marelli una comunità resistente”.

Sarà l’occasione per ripercorrere le tappe della vertenza e della mobilitazione davanti ai cancelli dell’azienda fino alla soluzione raggiunta per lo stabilimento di Crevalcore.

Interverranno tutti i protagonisti della vertenza. Saranno presenti anche Vincenzo Colla assessore Regione Emilia Romagna, Matteo Lepore sindaco Città metropolitana, rappresentanti delle istituzioni locali.

Al termine dell’iniziativa è previsto un piccolo buffet.

“La lotta delle lavoratrici e dei lavoratori Marelli Crevalcore -dichiarano Fim, Fiom e Uilm – è stata emblematica per molte ragioni, ma soprattutto perché ha dimostrato come una comunità coesa e determinata a raggiungere un obiettivo giusto possa resistere anche all’arrogante strapotere di multinazionali avide e senza scrupoli. Oggi il futuro appare meno incerto, perché esiste una proprietà disposta ad investire (Tecnomeccanica) e a salvaguardare sia l’occupazione che il sito produttivo. Come previsto dall’accordo votato a stragrande maggioranza (99%) dalle lavoratrici e dai lavoratori, nessuno verrà lasciato indietro. Con l’organizzazione di questa serata pubblica vogliamo restituire pubblicamente alla comunità di Crevalcore, a tutte le associazioni e i movimenti che hanno supportato la vertenza, i risultati ottenuti e raccontare con foto, video e testimonianze questi mesi di presidio ai cancelli”.

 


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371