Home » News » News » Wienerberger sciopero e presidio

Wienerberger sciopero e presidio


Pubblicato il: 27 Novembre 2023
Nella categoria:

Filca Cisl Area metropolitana bolognese e Fillea Cgil Imola proclamano per martedì 28 novembre, dalle ore 8.00 alle ore 12.00, 4 ore sciopero e, in concomitanza, un presidio, davanti ai cancelli della Wienerberger , azienda produttrice di laterizi, di Bubano, sita in via Ringheria n.1. I sindacati si mobilitano causa l’impasse nelle trattative per il rinnovo del contratto integrativo aziendale causata dall’indisponibilità dell’azienda a trattare seriamente e concretamente l’aumento del valore economico del premio di risultato e l’abolizione del correttivo individuale. La protesta coinvolgerà anche, con le stesse modalità, lo stabilimento di Feltre (BL).

“Diversi mesi di trattative e molteplici incontri non sono serviti – lamentano Filca e Fillea – a modificare l’intransigenza dell’Azienda rispetto alle ragionevoli richieste portate avanti da organizzazioni sindacali e dalle rappresentanze dei lavoratori che giudicano irricevibili e limitate le concessioni provenienti fino ad ora dall’Azienda. A poco è servito lo stato di agitazione, proclamato nel mese di settembre, ed ancora in atto, negli stabilimenti Wienerberger di Bubano e Feltre per riportare al tavolo della trattativa l’azienda con proposte accettabili”.

“Con lo sciopero ed il presidio vogliamo – dichiarano Filca e Fillea – ribadire il diritto dei lavoratori a partecipare, con la dignità e il valore che si meritano, ai risultati dell’azienda che comunque in questo periodo ci sono stati”.


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371