Home » News » News » Presidio lavoratori Villa Serena

Presidio lavoratori Villa Serena


Pubblicato il: 23 Marzo 2022
Nella categoria:

Oggi, mercoledì 23 marzo, si è tenuto un presidio, dei lavoratori della Casa di Riposo ‘Villa Serena” sita a Bologna, in Via Toscana 219, aderente al Consorzio Ospedaliero Colibrì, per protestare contro la ripetuta assenza di risposte concrete da parte dell’azienda alle istanze presentate dalle lavoratrici e dal sindacato Fisascat Cisl. La struttura conta circa 70 lavoratori di cui 50 operatori socio-sanitari.

Nello specifico le lavoratrici ed i lavoratori di Villa Serena non hanno ricevuto risposte serie alle legittime richieste di conciliazione tempi di vita e di lavoro sia a livello di turni di lavoro che di costruzione di una programmazione equa delle ferie. A ciò si aggiunge la forte penalizzazione dovuta all’applicazione di un contratto nazionale, quello di Anaste, sottoscritto da sindacati non rappresentativi, che prevede grosse carenze dal punto di vista della retribuzione della malattia.

I lavoratori lamentano, inoltre, un atteggiamento aziendale teso al non riconoscimento della professionalità e della stessa identità delle organizzazioni sindacali. Il presidio odierno è una prima mobilitazione di protesta, non si esclude di proseguire poi con altre iniziative qualora persista un atteggiamento di chiusura da parte dell’azienda.


CISL AREA METROPOLITANA BOLOGNESE

Indirizzo: Via Milazzo 16  - 40121 BOLOGNA
Tel: 051 25 66 11
Email: ustm.bo@cisl.it ust.bologna@pec.cisl.it
C.F.: 80058950371